Visita Ercolano

Perché visitare Ercolano?

Ercolano era una delle mete preferite dell'aristocrazia romana e sicuramente una ragione valida ci sarà stata. Basti pensare alla bellezza della costa su cui sorge la città!

Oggi è possibile visitare le dimore dell’antica città che permettono di avere un'idea generale di come vivevano gli abitanti e dei loro usi e costumi, prima della catastrofe del Vesuvio.

Cosa visitare a Ercolano?

Poiché l'evento storico dell'eruzione del Vesuvio segna una svolta importante per la parte meridionale della penisola italiana, una delle attività da fare assolutamente a Ercolano è visitare gli scavi dell'antica città. Come capire che tipo di abitanti erano gli Ercolani? Scoprilo insieme alla nostra guida locale che ti illustrerà la vita degli antichi ercolanesi e le attività quotidiane che praticavano.

Cosa visitare nei dintorni di Ercolano?

Da Ercolano si può facilmente raggiungere Pompei, l'altra città fondamentale della costa campana, anch'essa spazzata via dall'eruzione del Vesuvio. 

In termini di dimensioni, Pompei è molto più grande di Ercolano e ha molti più artefatti che provengono dal suo passato.

Per arrivare in questa antica città ci vogliono meno di 20 minuti in metropolitana.

Curiosità su Ercolano

Gran parte di Ercolano è stata riportata alla luce solo nel XVIII secolo, quando uno scavatore di pozzi che stava lavorando nell'area scavò in profondità nel terreno, scoprendo costruzioni come chiese e case, oltre a strade ed importanti manufatti che si erano fortunatamente conservati nel tempo.

Le rovine di Ercolano sono state ufficialmente dichiarate Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1997.

best tour  italia