mytour logo
Una giornata indimenticabile in Toscana: Pisa, San Gimignano e Siena

Una giornata indimenticabile in Toscana: Pisa, San Gimignano e Siena

8 apr 2022

Quando finalmente ho convinto la mia migliore amica a venire con me e abbiamo prenotato una camera d'albergo a Firenze, non riuscivo a crederci! Naturalmente, prima di atterrare all'aeroporto di Pisa avevamo stilato un elenco di tutto ciò che valeva la pena di vedere; tuttavia, come al solito, c'erano ancora molte domande senza risposta. Come si può vedere tutto quando si viaggia da soli? Quali sono i siti e i luoghi più belli che i turisti possono visitare durante la visita a questa città storica, con il suo prestigioso centro medievale allineato l'uno accanto all'altro.

Primi giorni a Firenze

Abbiamo trascorso il nostro primo giorno a Firenze passeggiando per il centro della città e ammirando tutto ciò che ci si presentava davanti. I miei occhi si sono riempiti di lacrime quando ho visto la cupola del Brunelleschi spuntare da tutti questi vecchi edifici in pietra; è davvero un capolavoro architettonico! Più tardi, mentre tornavamo all'hotel dopo aver cenato in un ristorante locale raccomandato da gente del posto (ovviamente questa volta), ci aspettava un'altra sorpresa: una gita di un giorno da Firenze a Siena e altre bellissime città toscane, un programma a parer mio perfetto, perché chi non ama poter esplorare più del proprio giardino? Così abbiamo deciso di partire senza esitazione...

Dopo i primi giorni a Firenze, ci siamo alzati una mattina (molto presto) per dirigerci verso il punto d'incontro per questo tour. Siamo saliti a bordo del nostro pullman e abbiamo iniziato l'avventura!

Pisa

Abbiamo trascorso la giornata a Pisa, in Italia. Il mio posto preferito è stata una chiesa che sembra uscita direttamente da Hogwarts con la sua scala a chiocciola e le sue bellissime vetrate: la Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Siamo andati anche all'interno del Camposanto, dove sono esposte molte sculture, tra cui una che raffigura un angelo che tiene in mano una clessidra mentre segna l'ora; avevo già visto delle foto online e volevo vedere se queste rendevano davvero giustizia alle dimensioni reali! Abbiamo bevuto una bibita rinfrescante fuori da uno dei tanti caffè che costeggiano le strade di questa bellissima città. Mentre bevevo la mia limonata, ho realizzato chiaramente il fatto che in Toscana c'è molto di più da visitare oltre alla sua magnifica piazza, purtroppo però... non siamo stati abbastanza fortunati da vedere tutto per mancanza di tempo!

Da Pisa a San Gimignano

Abbiamo lasciato Pisa e ci siamo diretti verso un piccolo vigneto a conduzione familiare situato nella campagna panoramica vicino a San Gimignano. Lì, dopo aver pranzato, con la pancia piena, grazie al loro ottimo cibo (che consiglio vivamente), abbiamo esplorato questa pittoresca città che è famosa per il suo castello medievale in cima alla collina che domina gli uliveti sottostanti, oltre a essere sede di molti altri capolavori del Rinascimento, come affreschi fiorenti e corridoi all'interno di palazzi trasformati in hotel o musei dedicati interamente a manufatti. Siamo orgogliose di essere riuscite a ritrovare la strada dopo aver lasciato il gruppo! Il posto è così bello che ci sono molte cose per i turisti come noi che vogliono qualcosa di più di Firenze o Roma - non rimarrete delusi se il vostro itinerario prevede una sosta a Siena (la mia preferita) o a Pisa lungo il percorso verso la città più grande della Toscana, Lucca.

La magnifica Siena

C'è qualcosa che non si possa amare di una città fondata dal famoso imperatore romano Augusto? Siena è nota per la sua ricca storia e le sue bellezze architettoniche. Ci siamo divertiti moltissimo durante il nostro tour a piedi con una simpatica guida turistica, che ci ha svelato tutti i segreti di Siena durante la nostra visita della città! Abbiamo ammirato il Palazzo Pubblico con una torre del XIV secolo che si ergeva di fronte a noi. È arrivato a rappresentare tutto ciò che vorremmo per il nostro Paese, perché è stato progettato in modo così bello con il suo mix di stili architettonici gotici italiani come i colonnati romanici francesi o i pilastri classici romani all'ingresso degli edifici di allora, prima che fossero ridisegnati da qualcun altro! Ci siamo recati lì accanto, da dove si può vedere parte - ma non tutta - della splendida facciata del Duomo di Siena allineata lateralmente La chiesa era ancora più bella di quanto ci aspettassimo inizialmente; dopo aver ammirato tutti gli affreschi e le decorazioni, la nostra guida turistica ci ha condotto in un tempo libero da esplorare prima di tornare per un appuntamento. Avevo deciso che il mio prossimo obiettivo sarebbe stato una passeggiata per la città, mentre la mia amica aveva pianificato il suo itinerario in un'altra zona, sperando che le desse qualche idea su quale posto potesse fare al caso suo!

Ci rivedremo, Italia!

Il viaggio di ritorno a Firenze è stato lungo e faticoso, ma alla fine eravamo arrivati. Non appena i nostri piedi hanno toccato il suolo fiorentino, però, ci è sembrato che tutto il duro lavoro fosse valso ogni secondo, perché ovunque si guardi in questa città c'è una meraviglia! Siamo andati a cena all'Osteria Santo Spirito, che è diventata uno, se non il posto preferito dai turisti che vengono qui in vacanza o in viaggio d'affari: si trova proprio fuori dall'aeroporto di Pisa, così tutti possono godersi un po' di buon cibo approfittando delle ultime ore prima di tornare a casa.

best tour  italia